4 June 2019

Il GCxGC Lifetime Achievement Award al Prof Tranchida

Il Prof. Peter Q. Tranchida, Associato in Chimica degli Alimenti presso il Dipartimento di Scienze Chimiche, Biologiche, Farmaceutiche ed Ambientali, ha ricevuto il premio “GC×GC Lifetime Achievement Award” durante il congresso “43rd International Symposium on Capillary Chromatography & the 16th GC×GC Symposium” tenutosi recentemente a Fort Worth (Texas, USA), dal 12 al 17 maggio. Questo premio viene assegnato annualmente a scienziati di riconosciuta esperienza nel campo della gascromatografia multidimensionale “comprehensive” (GC×GC), che hanno effettuato ricerche pionieristiche in questo ramo della chimica analitica strumentale. Il Prof. Tranchida, inoltre, è stato il primo in assoluto a ricevere sia il “GC×GC Lifetime Achievement Award”, sia il “John Phillips Award”, quest’ultimo ricevuto nel 2012 (al congresso “36th International Symposium on Capillary Chromatography & the 9th GC×GC Symposium”). Il “John Phillips Award”, intitolato in onore dell’inventore della gascromatografia multidimensionale “comprehensive”, viene assegnato annualmente a ricercatori emergenti che hanno ottenuto risultati di eccellenza nel campo delle analisi GC×GC. La gascromatografia multidimensionale “comprehensive” viene considerata attualmente la tecnica analitica più potente per l’analisi qualitativa e quantitativa di composti volatili contenuti in campioni complessi. 
Il Prof. Tranchida lavora nel gruppo di ricerca del Prof. Luigi Mondello dal 2002, anno in cui ha cominciato a frequentare il Corso di Dottorato in Chimica e Sicurezza degli Alimenti. In termini di ricerca scientifica, il Prof. Tranchida è coinvolto nello sviluppo di metodiche avanzate di gascromatografia-spettrometria di massa applicate, in modo particolare, in campo alimentare.