Università di Messina
Laboratori
Laboratori del Settore Analitico-Alimentare

Benvenuti in SepSci.


Unità di Ricerca in campo Analitico-Alimentare
Dipartimento di Scienze Chimiche, Biologiche, Farmaceutiche ed Ambientali
Università degli Studi di Messina

 



I laboratori dell’unità di ricerca in campo Analitico-Alimentare hanno sede presso il Dipartimento di Scienze Chimiche, Biologiche, Farmaceutiche, ed Ambientali dell’Università degli Studi di Messina. Del gruppo di ricerca, formato da tre professori ordinari, tre professori associati e sei ricercatori, fanno parte anche dottorandi, borsisti, assegnisti, frequentatori laureati e studenti in tesi. La parte Alimentare del settore è coordinata dal prof. Paola Dugo, mentre la parte Analitica dal prof. Luigi Mondello. Le principali linee di ricerca seguite nei laboratori del Settore Analitico-Alimentare sono rivolte verso lo sviluppo di metodiche analitiche per la caratterizzazione di miscele complesse, tra cui occupano un posto rilevante le matrici alimentari.

Medaglia Liberti al prof. Luigi Mondello “Per essersi distinto a livello internazionale per la sua attività di ricerca nei settori della Chimica Analitica, della Chimica dell’Ambiente e della Scienza delle Separazioni”.

The Analytical Scientist, October 2013

With more than 20 years of experience in the field, Luigi Mondello has become a leading light in the field of separation techniques.

Nature, March 2011

Luigi Mondello, professore ordinario di Chimica Analitica dell’Università degli Studi di Messina, è l’unico scienziato italiano eletto a far parte dell’ambitissima “The Analytical Scientist Power List 2013”.

The Analytical Scientist, October 2013

News.



2nd IRMS day – Congresso sulla Spettrometria a Rapporto Isotopico a Messina dal 27 al 29 Giugno 2018

  La Spettrometria di Massa Isotopica (IRMS) attrae sempre più attenzione per le sue possibili applicazioni in diversi campi come  nel controllo della tracciabilità e dell’autenticità alimentare, fino ad applicazioni in ambito medico, ecologico, ambientale, archeologico e di geoscienza. Il 2nd IRMS Day si svolgerà dal 27 al 29 giugno 2018 presso i locali del Polo […]

leggi tutto...

IL PROF. LUIGI MONDELLO INSIGNITO DEL “ROBERT KELLNER LECTURE” AWARD

L’European Association for Chemical and Molecular Sciences (EuCheMS) ha insignito il prof. Luigi Mondello, ordinario di Chimica analitica presso l’Ateneo, del “Robert Kellner Lecture” Award 2017. Il premio, istituito nel 2003 dalla Divisione di Chimica Analitica dell’EuCheMS in memoria del Prof. Robert Kellner della Vienna University of Technology, è conferito in riconoscimento di notevoli contributi […]

leggi tutto...

Il Prof. Luigi Mondello nella classifica degli scienziati più influenti a livello mondiale

Il numero di ottobre 2017 di “The Analytical Scientist” riporta la lista dei “Magnificent Tens”, ovvero i 10 nominativi più influenti, a livello mondiale, nel campo della scienza delle separazioni. La prestigiosa rivista scientifica indipendente, con una tiratura di 57.000 copie stampate e oltre 70.000 copie digitali mensili, dal 2013 riunisce ogni anno una giuria di esperti qualificati, […]

leggi tutto...

Il Marcel Golay Award al Prof. Luigi Mondello

    A decisione unanime di un comitato di illustri scienziati, il prestigioso riconoscimento alla carriera verrà conferito al Prof. Luigi Mondello, ordinario di Chimica analitica e delegato alla Ricerca (Area Scienze e Tecnologia) presso l’Ateneo messinese, nel corso della cerimonia di apertura del “41st International Symposium on Capillary Chromatography & 14th GC×GC Symposium” (Forth […]

leggi tutto...

Ricerca premiata con il TASIA 2016

La rivista The Analytical Scientist ha inserito una ricerca del Gruppo di Scienza delle Separazioni guidato dal Prof. Mondello tra le 15 tematiche scientifiche più innovative del 2016 (TASIA). Il The Analytical Scientist Innovation Award 2016 è stato assegnato per lo sviluppo di un sistema prototipale composta da un sistema gas cromatografico multidimensionale accoppiato in […]

leggi tutto...

VIOLIN – Finanziato da AGER il progetto dell’Università di Messina su Olivo e Olio: innovazione scientifica e valorizzazione del territorio

“Valorizzazione dei prodotti Italiani derivanti dall’Oliva attraverso tecniche analitiche Innovative” – questo è il titolo esteso del progetto VIOLIN, finanziato da AGER con € 1.008.000, che vede capofila l’Università degli Studi di Messina, referente scientifico il prof. Luigi Mondello (Dip.to di Scienze Chimiche, Biologiche, Farmaceutiche ed Ambientali). Il progetto potrà avvalersi della competenza scientifica e […]

leggi tutto...

GC×GC Lifetime Achievement Award a Luigi Mondello

Il prestigioso riconoscimento è stato conferito al Prof. Luigi Mondello, ordinario di Chimica analitica presso l’Ateneo messinese, nel corso della cerimonia di apertura del “40th ISCC & 13rd GC×GC Symposium” (Riva del Garda, 29 Maggio-3 Giugno 2016), congresso di cui egli stesso è Chairman e che costituisce un evento di grande rilievo internazionale nel campo […]

leggi tutto...